dodospy

App per localizzare un cellulare: guida alle migliori 7!

Quali sono le migliori app per localizzare un cellulare? Esiste un software per localizzare un cellulare dal pc? È possibile trovare la posizione di un cellulare gratis? Se cerchi le risposte a queste domande, allora continua a leggere.

Il cellullare è una vera e propria estensione del nostro corpo, ed ovunque si trovi, molto spesso ci siamo anche noi. Quindi, localizzare un telefono significa anche conoscere la posizione del suo padrone.

Questa informazione può essere molto importante in diverse situazioni. Ad esempio, quando i nostri figli sono lontani da casa o se temiamo di essere vittima di un tradimento. Inoltre, non bisogna sottovalutare la situazione in cui il telefono venga smarrito o rubato.

Nell’articolo che sta per iniziare ti mostrerò allora le 7 migliori app per localizzare un cellullare. In questo modo, avrai la possibilità di controllare gli spostamenti di chi ti sta più a cuore!

App per localizzare un cellulare altrui

Iniziamo la nostra lista con le migliori applicazioni per localizzare un cellulare di un’altra persona. Per ogni opzione saranno descritte anche tutte le caratteristiche più importanti, così da permetterti di scegliere quella più adatta a te. Buona lettura.

1. mSpy (migliore app per localizzare un cellulare)

Di applicazioni per localizzare un cellulare ce ne sono tante, ma la migliore sul mercato è senza ombra di dubbio mSpy (scaricala da qui). Essa funziona sia per telefoni Andorid sia iOS. Vediamo insieme cosa ti permette di fare.

migliore app per localizzare un cellulare

Diciamo subito che grazie alla geolocalizzazione saprai in ogni momento dove si trova il telefono controllato. Questo sarà possibile anche quando la connessione è disattivata. Puoi anche accedere ad un registro dove sono riportate le ultime località visitate.

mSpy ti permette anche di leggere le chat di tutti i maggiori sistemi di messagistica ed i social network più utilizzati (WhatsApp, Facebook, Instagram, etc.). Questo significa che potrai controllare dove si trova la persona che ti interessa e con chi è in contatto.

Per quello che concerne il traffico tradizionale, puoi accedere al registro delle chiamate e leggere gli SMS, sia in entrata che in uscita. È possibile anche conoscere la percentuale della batteria, la cronologia web, le applicazioni scaricate e molto altro ancora.

Se vuoi conoscere tutte le funzioni di questa app per rintracciare un telefono, leggi la nostra recensione dove tutto è spiegato in dettaglio.

Se invece desideri imparare ad utilizzare il pannello di controllo, ti basta andare sul sito ufficiale e cliccare su Vedi Demo. Ci arrivi da qui.

app per rintracciare telefono

Per utilizzare mSpy devi prima di tutto creare un account sulla piattaforma dedicata. Per completare tale operazione è sufficiente inserire un indirizzo email ed una username. Dopodiché, devi installare l’applicazione sul telefono da localizzare.

Se vivi insieme alla persona che ti interessa, puoi fare tutto di notte mentre lei dorme, del resto, ti occorrono 5 minuti. Al contrario, se non condividete lo stesso tetto, ti basta restare da solo con il telefono per il tempo necessario per effettuare il download. Per riuscirci puoi chiedere in prestito il cellullare, simulando il bisogno di fare una telefonata urgente. Ovviamente, il tuo smartphone deve essere scarico.

In casi estremi puoi anche regalare un telefono con l’app già installata, oppure se il cellulare è un modello iPhone, conoscendo le credenziali iCloud, puoi fare tutto da remoto. Una volta installata, mSpy diventa invisibile e tu potrai fare quello che vuoi senza essere scoperto. Del resto, questa app per localizzare un cellulare di nascosto è l’ideale per scoprire un tradimento.

Scarica adesso mSpy cliccando su questo link.

2. Flexispy

Anche Flexispy (la trovi qui) è un’interessante modello di app per localizzare un cellulare. Il pacchetto funzioni è davvero vasto e ti consente di spiare anche altri device come i portatili, i pc ed i tablet.

 applicazione per rintracciare telefono

Grazie a Flexispy ti basta un semplice clic per accedere in tempo reale alla posizione del telefono da localizzare. Potrai anche gestire la cronologia degli spostamenti, inserendo l’arco temporale che ti interessa e segnare dei luoghi dove la persona controllata si reca più spesso.

Ma le funzioni di Flexispy sono appena iniziate. Infatti, puoi tenere sotto controllo anche tutti i maggiori social network, accedere alla galleria, leggere la lista contatti, fare screenshot ed attivare un keylogger.

Quest’ultimo è un tool specifico che ti permette salvare all’interno di registri dedicati tutti i tasti digitati sul telefono. Si tratta di un modo ottimale per recuperare password e credenziali d’accesso.

Vedi con i tuoi occhi come funziona andando ora al sito ufficiale e cliccando su Vedi Demo.

Con i livelli di abbonamento più alti, avrai la possibilità di utilizzare il dispositivo da localizzare come se fosse un microfono ambientale. Scopri tutti i dettagli leggendo la nostra recensione che trovi cliccando qui.

app per localizzare un cellulare di nascosto

Per utilizzare Flexispy devi installare tale app sul telefono che vuoi rintracciare. Per farlo puoi utilizzare la tecnica della finta telefonata, oppure regalare un cellulare con l’app già installata. Cliccando su questo link trovi la lista completa dei dispositivi compatibili. Sappi che una volta in funzione, Flexispy diventa invisibile agli occhi di chi utilizza il telefono sotto monitoraggio.

3. Qustodio

Se il tuo bisogno è quello di tenere sotto controllo i tuoi figli, tra le applicazioni per rintracciare un cellulare devi scegliere Qustodio (la scarichi da qui).

applicazioni per rintracciare un cellulare

Questa app è la migliore sul mercato quando si parla di parental control. Per quello che concerne la localizzazione, oltre alla posizione in tempo reale, puoi anche impostare una mappa dove sono segnati tutti i luoghi salienti. Ad esempio: il parco giochi, la scuola o qualche zona pericolosa del tuo quartiere, e ricevere una notifica quando questi luoghi vengono raggiunti e/o abbandonati.

Puoi anche impostare dei limiti di utilizzo, come il divieto di accesso a determinati siti o vietare il download di app specifiche, come quelle per il gioco d’azzardo. Allo stesso modo, hai la possibilità di decidere se e quando i tuoi ragazzi possono accedere alla rete. Ad esempio, puoi negare l’accesso alla connessione la notte o durante le ore di scuola.

Esiste anche la possibilità di avviare una chiamata di S.O.S. con un semplice tap, un’ottima soluzione se i tuoi figli dovessero trovarsi nei guai. Inoltre, riceverai dei report dove saranno riportati i parametri da te prestabiliti. Questi saranno decisi da te una volta attivato il servizio.

Per tutte le altre funzioni di Qustodio e le sue possibili applicazioni leggi la nostra recensione.

migliore app per localizzare un cellulare

Al fine di utilizzare questa applicazione per rintracciare un telefono devi creare un tuo account, inserendo una username, un indirizzo email ed una password avente almeno sei cifre. Procedi ora tramite questo link.

Devi poi prendere il dispositivo da controllare (fisso o mobile), accedere all’app store di riferimento ed effettuare il download di Qustodio. Tutto si fa in 5 minuti e non è richiesta alcuna conoscenza informatica avanzata.

Ricorda che se il dispositivo controllato è un modello mobile, l’app sarà sempre visibile una volta installata. Di contro, solo tu potrai disattivarla o modificarne i parametri impostati. Localizza adesso i telefoni dei tuoi ragazzi cliccando qui.

App per localizzare un cellulare gratis di proprietà Android

Adesso è tempo di concentrarci sulle app per localizzare un cellulare gratis. Queste si utilizzano di solito nel caso di cellulari di proprietà, ma potrebbero trovare applicazioni anche per telefoni altrui. Prima di tutto vediamo quali sono le migliori per quello che concerne i dispositivi Android.

4. Trova il mio dispositivo

Trova il mio dispositivo, anche conosciuta con il nome di Find My device, è un’applicazione ideata da Google che puoi scaricare cliccando qui. Essa ti permette di localizzare un telefono in caso di smarrimento o furto.

Questa app vede nella facilità di utilizzo il suo punto di forza. Inoltre, è tutta in lingua italiana: anche se non parli inglese, non avrai alcuna difficoltà ad utilizzarla.

Per usufruirne ti basta andare sul Play Store di Google. Una volta effettuato il download e messa in funzione, tutti i tuoi dati saranno criptati: puoi stare sicuro che nessuno rintraccerà le informazioni relative al tuo cellullare.

app per localizzare un cellulare gratis

Se poi vuoi utilizzarla per rintracciare il telefono di un’altra persona, ti basta recuperare il codice imei del cellullare. Lo trovi digitando sulla tastiera del cellullare in questione il seguente codice: “*#06#“.

A questo punto ti apparirà la sequenza di cui hai bisogno. Ora devi solo inserirla all’interno dell’app insieme al numero di telefono del dispositivo da localizzare. Da qui, potrai conoscere la posizione GPS del telefono che ti interessa. Da notare che l’app “Trova il mio dispositivo” funziona anche se il cellullare è in modalità aereo.

5. Lost Android

Se cerchi un’app per trovare un cellulare che funzioni gratis, allora devi prendere in considerazione ugualmente Lost Android (la scarichi da qui). Anche in questo caso si tratta di una soluzione ottimale se hai perso il tuo telefono o se ti è stato rubato.

Il suo punto di forza è la possibilità di bloccare tramite SMS molte delle funzioni principali oppure comandare lo stesso cellullare da remoto. Di contro, l’interfaccia è disponibile solo in lingua inglese.

Con un semplice clic potrai localizzare subito la posizione del telefono ed in caso farlo squillare, disattivare il Wi-Fi e/o il GPS. Sappi che si tratta di un’app nascosta, che sul display appare con il nome di Personal Notes. Essa sarà rappresentata dall’icona di un blocco note.

App per rintracciare telefono iOS

Passiamo adesso all’universo della mela, indicando quali sono le migliori app per rintracciare un telefono iOS.

6. Trova il mio iPhone

Se il telefono da localizzare funziona con sistema iOSm ti consiglio di utilizzare l’applicazione Trova il mio iPhone (la trovi qui). Questa app è l’ideale in caso di smarrimento o furto.

Puoi individuare il tuo telefono installando l’app su un’altro iPhone o un tablet di casa Apple. Oltre alla posizione, puoi anche interagire con il dispositivo, bloccando lo schermo o facendolo squillare. In caso di stretta necessità, puoi anche riportare il dispositivo allo stato di fabbrica, cancellando tutti i dati presenti. Sappi però che in questo caso sarà impossibile rintracciarlo da remoto.

Per maggiori informazioni su come utilizzare al meglio questa app per localizzare il cellulare iPhone di un’altra persona, leggi il nostro articolo dedicato che trovi cliccando qui.

7. Life360

Chiudiamo la nostra lista di app per localizzare un telefono da remoto con Life 360 (la trovi qui). Si tratta di uno strumento facile da utilizzare. Tramite invito su SMS o email puoi creare una rete di telefoni dove è possibile recuperare la posizione di tutti i dispositivi collegati.

Puoi anche attivare una funzione che ti permette di lanciare un S.O.S. automatico. Questo, in caso di pericolo, invierà un SMS preimpostato e la posizione del telefono a tutti i numeri presenti nella lista.

applicazione per rintracciare le persone

Bene, siamo giunti alla fine di questa guida sulle migliori app per localizzare un cellulare.

Tuttavia, prima di metterti all’opera è bene che tu sappia che spiare i social e gli altri contenuti di uno smartphone è un reato punibile dalla legge.

L’articolo che hai letto è stato redatto a scopo puramente informativo e l’autore non si assume nessuna responsabilità circa l’uso illecito delle indicazioni e delle nozioni contenute in questa pagina.

5/5 - (2 votes)

Leggi anche: