dodospy
Cerca
Close this search box.

mSpy: recensioni, come funziona, prezzo e prova gratuita

mspy

Come funziona mSpy e come si installa? Quali sono i prezzi dei servizi offerti? mSpy è affidabile? Si può effettuare una prova gratuita? Se cerchi queste ed altre informazioni, allora continua a leggere.

Le app spia disponibili in rete sono davvero tantissime e tutte promettono miracoli. Tuttavia, non sempre si ottengono i risultati sperati. Per tale motivo, se hai bisogno di controllare un telefono, la cosa migliore da fare è affidarsi al top di gamma, titolo che spetta di diritto a mSpy (qui trovi il sito ufficiale).

Questa applicazione ti permette di svolgere tantissime operazioni. Nell’articolo che segue ti spiegherò come utilizzare al meglio le funzioni messe a tua disposizione, ottenendo i massimi risultati. Ti lascerò anche un piccolo tutorial su come si installa, così da non avere mai problemi durante le tue indagini.

mSpy: cos’è?

Definire mSpy (qui trovi il sito ufficiale) un’app per telefono sarebbe estremamente riduttivo. Infatti, nella pratica si tratta di un vero e proprio software di spionaggio avanzato.

mSpy funziona tanto per dispositivi Android quanto per iOS. Utilizzandola potrai tenere sotto controllo un figlio che cresce troppo in fretta, un dipendente sospetto o una dolce metà un po’ troppo libertina.

mspy come funziona

mSpy ti permette di visionare tutte le operazioni compiute dal telefono che stai monitorando. Con ciò si intende, tra le varie cose: accedere al registro chiamate, controllare le chat di tutti i social network e l’elenco di tutte le app scaricate.

Inoltre, grazie ad un pannello di controllo, organizzato ed in lingua italiana, tutto apparirà chiaro ed a portata di mano.

Questa app ti consente anche di lavorare con tranquillità, poiché solo tu saprai della sua presenza all’interno del telefono spiato. Infatti, una volta in azione, diventa totalmente invisibile agli occhi del possessore del cellullare dove è installata.

Come vedremo in seguito, anche i costi del servizio sono alla portata di tutti. Questo insieme di cose ha reso mSpy uno strumento utilizzatissimo ed apprezzato dall’utenza, come è possibile constatare dalle diverse recensioni. Per farti un’idea più chiara fin da ora di quanto detto, vai adesso al sito ufficiale cliccando qui.

Come funziona mSpy?

Dopo questa breve, ma doverosa introduzione, vediamo come funziona mSpy. Di seguito, analizzeremo ogni singolo aspetto dell’applicazione. Così, a fine lettura avrai una conoscenza completa dello strumento.

Come si installa

Il primo passo da compiere per utilizzare mSpy è quello di creare un tuo account all’interno della piattaforma dedicata. Devi solo inserire un indirizzo email valido ed una username. Ci vuole un attimo, fallo ora tramite questo link.

mspy installazione

Per l’indirizzo email, ti consiglio di utilizzarne uno al quale solo tu hai accesso, o di crearne uno per l’occorrenza. In questo modo, non correrai inutili rischi di essere scoperto.

Dopodiché, dovrai installare l’app sul telefono da controllare. Tale operazione, anche se all’apparenza può sembrare complicata, è molto più facile del previsto. Il tutto ti richiederà meno di 5 minuti.

Se vivi in casa con la persona da controllare, (un figlio o il partner), puoi eseguire l’installazione di notte, mentre questa dorme. Altra possibilità è quella di approfittare di una piccola distrazione, come ad esempio il telefono lasciato incustodito per andare a fare la doccia.

Se le cose non sono così semplici, puoi adottare un’altra tecnica. Quando sei insieme alla persona da controllare, chiedi in prestito il suo telefono per fare una (finta) chiamata urgente. Dopodiché, non ti resta che allontanarti e fare il tuo lavoro. La chiamata può essere fatta anche ad una persona fidata, così da rendere il tutto più credibile.

In caso pensi di non farcela, esiste anche un altro modo: regalare alla persona da spiare un telefono con l’app già installata. Così facendo, non avrai nessuno stress e farai anche una bella figura.

Infine, se la persona da controllare possiede un iPhone, conoscendo le sue credenziali iCloud, puoi fare tutto da remoto con calma e senza stress.

Come vedi, la procedura per installare questa app spia non è affatto complessa. Crea ora il tuo account su mSpy tramite questo link per cominciare.

Cosa puoi farci

Andiamo al cuore di questa guida elencando cosa puoi fare con mSpy. Ti dico fin da subito che le funzioni messe a tua disposizione sono troppe per essere elencate in un solo articolo. Quindi, qui ti riporterò solo quelle più importanti.

Come già anticipato, mSpy ti permette di accedere ad ogni aspetto dei profili social utilizzati sul telefono controllato. Per fare degli esempi più specifici, potrai accedere a tutte le chat e la lista contatti di Facebook ed Instagram. Lo stesso vale per altri social network come WhatsApp e Snapchat.

Se invece la persona che stai spiando utilizza metodi più tradizionali, non hai di che preoccuparti. Infatti, mSpy ti permette di leggere anche gli SMS, ascoltare le chiamate ed accedere al traffico email.

come funziona mspy

Altra funzione molto importante è la possibilità di mettere in funzione un keylogger. Si tratta di un tool in grado di salvare tutti i caratteri digitati sulla tastiera all’interno di un registro dedicato. Rappresenta un’ottima soluzione per recuperare le password ed accedere a contenuti protetti. Scopri di più cliccando qui.

Grazie a mSpy potrai anche conoscere la posizione del telefono, anche quando la connessione dati è sospesa. Infatti, avrai sempre accesso alla geolocalizzazione del dispositivo.

Andando avanti, si possono citare altre funzioni: controllo della percentuale della batteria, dello stato del wifi e del calendario degli eventi. Allo stesso modo potrai visualizzare tutte le foto presenti in galleria e le app scaricate. Nel caso di datingapp come Tinder potrai accedere anche a tutte le chat ed ai contatti salvati.

Prova gratuita

Quanto detto fin qui è più che sufficiente a convincere anche il più testardo degli scettici. Tuttavia, non è mia una cosa buona attivare un servizio senza avere prova della sua reale efficienza. A tal fine ti consiglio di provare la demo che trovi al sito ufficiale.

In questo modo potrai constatare con i tuoi stessi occhi come funziona mSpy. Infatti, potrai controllare ogni singola possibilità, funzione e tool.

Bisogna anche dire che la demo ti consentirà di prendere fin da subito confidenza con la tua dashboard. Ciò è importantissimo, perché quando andrai ad iniziare le tue vere indagini saprai già perfettamente come muoverti, senza perdere tempo prezioso.

mSpy: prezzo e piani tariffari

Se desideri utilizzare mSpy dovrai sottoscrivere un abbonamento. Questo potrebbe farti storcere il naso, ma sappi che non esistono app spia di questo livello che funzionano gratuitamente. Chi ti dice il contrario, come minimo ti sta prendendo in giro.

Inoltre, devi sapere che anche la fascia di abbonamento più alta non implica mai un investimento troppo grande. Vediamo insieme i dettagli relativi all’abbonamento con accesso a tutte le funzioni:

  • 1 mese x 42.00 €;
  • 3 mesi x 23.56 € (al mese);
  • 12 mesi x 9.91 € (al mese);

Inoltre, devi sapere che una volta che deciderai di sottoscrivere un abbonamento, avrai a disposizione una settimana di prova gratuita. Durante questo arco di tempo potrai decidere se l’app fa davvero per te o di richiedere il rimborso.

Da notare che se non si notifica la decisione di concludere l’abbonamento, questo si aggiorna in automatico. Per ogni problema potrai contattare in qualsiasi momento l’assistenza clienti che sarà sempre pronta ad aiutarti.

Come puoi vedere, mSpy offre sicurezza ed affidabilità sotto ogni aspetto. Crea adesso il tuo account ed inizia le tue indagini. Devi solo cliccare qui.

Recensioni ed opinioni su mSpy

Ora che abbiamo descritto ogni aspetto di questo prodotto, vediamo cosa ne pensa l’utenza. Diciamo subito che su una piattaforma come TrustPilot le recensioni su mSpy hanno una media di 4.7 stelle su 5.

Ciò lascia intendere parecchio sulla qualità del servizio offerto. Infatti, l’utenza di TrustPilot è famosa per essere tutt’altro che di maniche larghe. Vediamo adesso nel dettaglio cosa ne pensano gli utenti. A tal fine, di seguito trovi alcune opinioni e recensioni su mSpy.

mspy recensioni
recensione mspy
recensioni mspy
mspy whatsapp

Se poi vai al sito ufficiale, trovi molte altre opinioni su mSpy da parte di coloro che hanno usufruito del servizio con enorme soddisfazione. Leggile adesso cliccando qui.

Per altre applicazioni di questo tipo consulta la nostra classifica delle migliori app spia.

mSpy: domande frequenti e risposte

👉 È possibile installare mSpy a distanza?

No. L’unica situazione in cui è possibile installare mSpy a distanza si ha quando il telefono da controllare è un iPhone e si è in possesso delle credenziali iCloud.

👉 mSpy è affidabile?

mSpy è molto affidabile. Ovviamente, non ti chiedo di credermi sulla parola, ma di leggere le numerosissime testimonianze che trovi al sito ufficiale. Leggile ora cliccando qui.

👉 mSpy è a pagamento?

Sì. Tuttavia, non si parla mai di cifre elevate. Ad esempio la fascia di abbonamento per 12 mesi prevede un costo pari a meno 10 € mensili. Scopri di più cliccando qui.

👉 Dove va installato mSpy?

mSpy va installato sul telefono che desideri spiare. In questo modo avrai la possibilità di controllare ogni azione compiuta. Per farti un’idea di come funziona visiona la demo cliccando qui.

👉 Come difendersi da mSpy?

Il modo migliore per difendersi da mSpy è quello di evitare che essa venga installata sul tuo cellullare, anche perché una volta attiva diventa invisibile. Quindi, se sospetti di essere a rischio spionaggio, non lasciare mai il tuo telefono incustodito ed imposta un sistema di sblocco sicuro.

5/5 - (8 votes)

Leggi anche: