dodospy
Cerca
Close this search box.

Rilevatori telecamere: guida ai migliori 7 in circolazione

rilevatore telecamere

Quali sono i migliori rilevatori di telecamere? Come funzionano? Ci sono modelli in grado di rilevare sia telecamere chee microspie? Se cerchi le risposte a queste domande ti consiglio di continuare a leggere!

Nell’universo dei dispositivi di spionaggio, le telecamere nascoste rappresentano uno dei pericoli maggiori. Infatti, queste permettono a chi li usa di visualizzare (e condividere) senza permesso momenti della tua vita e di quella di chi ci sta a cuore, che possono essere anche molti intimi.

Per scongiurare tale rischio, a breve ti mostrerò i migliori 7 rilevatori di telecamere tra quelli disponibili sul mercato. Infine, ti illustrerò anche come utilizzarli al meglio.

Rilevatori di telecamere: top 7

Iniziamo la nostra selezione dei migliori 7 rilevatori di telecamere nascoste. Per ogni opzione ci saranno tutte le informazioni necessarie, così da permetterti di scegliere quella più adatta alla tua situazione. Ti auguro una buona lettura!

1. Rilevatore telecamera professionale

rilevatore telecamera

Iniziamo con un rilevatore telecamera professionale (lo trovi qui). Esso ti permette di bonificare completamente l’ambiente che ti circonda. Infatti, potrai individuare senza problemi:

  • telecamere nascoste wireless;
  • trasmettitori VHF/UHF;
  • microspie/tracker GSM/3G/4G;
  • sorgenti di segnali wireless;
  • forti segnali di campo magnetico;
  • localizzatori GPS;
  • microspie senza fili.

Per iniziare la tua ricerca ti basterà spingere un solo tasto e puntare il dispositivo verso le superfici sospette. Il rilevatore inizierà la ricerca di telecamere e microspie intorno a te, emettendo un bip sempre più forte quando individua qualcosa.

Puoi scegliere tra 4 moduli differenti, che ti permettono di fare piazza pulita:

  1. rilevamento segnale RF (telecamera trasmittente, localizzatore GPS, microspia wireless);
  2. camera lens finder & camera detector (per le fotocamere stenopeiche);
  3. rilevamento del campo magnetico (per localizzatori GPS magnetizzati);
  4. torcia elettrica (per ispezionare ambienti bui).

Peso leggero e dimensioni ridotte lo rendono trasportabile senza problemi, potendo controllare stanze di hotel, camerini, uffici ed automobili. Infine, la batteria dura 25 ore. Acquistalo ora cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: 11.2 x 2.4 x 1.5 cm;
  • Peso: 70 g;
  • Durata batteria: 25 ore;
  • Prezzo: circa 60 €.

2. Rilevatore di telecamere nascoste

rilevatori di telecamere

Ecco un rilevatore ideato ad hoc per le telecamere nascoste (lo trovi qui). Si tratta di un dispositivo molto semplice da usare, complice il display ad alta definizione da 0.96 pollici.

Una volta attivo, ti permette di individuare:

  • telecamere nascoste;
  • segnali wireless;
  • campi magnetici GPS.

Grazie alla lente torica, puoi anche ispezionare ambienti al buio. Il suo ingombro è simile a quello di una comune penna; è comodo da trasportare e da nascondere, così da non far capire a chi ti spia di essere stato scoperto.

In caso di problemi durante l’utilizzo, puoi contare su un anno di assistenza premium. Acquista ora il rilevatore di telecamere cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: 14.5 x 9 x 3.9 cm;
  • Peso: 110 g;
  • Durata batteria: 20 ore;
  • Prezzo: circa 60 €.

3. Rilevatore di telecamere Smart Detector

rilevatore di telecamere

Smart detector è distribuito dalla Cievo (lo trovi qui). Si tratta di un rilevatore di telecamere di ultima generazione. Esso ti permette di scovare:

  • telecamere;
  • cimici;
  • tracker GPS.

Per iniziare il processo di bonifica devi solo regolare l’intensità del segnale (ci sono 5 livelli) tramite un pulsante ergonomico.

Dopodiché, ti basterà muovere il rilevatore su e giù intorno all’ambiente circostante per la scansione laser, trovando eventuali fotocamere. La speciale lente ti permette di individuare anche le telecamere dormienti.

Piccolo, compatto e resistente, è a tutti gli effetti un dispositivo ideale per il trasporto. La batteria dura 25 ore. Acquistalo ora cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎15.5 x 5 x 3.5 cm;
  • Peso: 100 g;
  • Durata batteria: 25 ore;
  • Prezzo: circa 50 €.

4. Rilevatore di telecamere e microspie

rilevatore di telecamere e microspie

Adesso è il momento di introdurre un rilevatore di telecamere e microspie (lo trovi qui). Esso ti permette di effettuare un controllo completo dello spazio che ti circonda.

Infatti, esso individua:

  • telecamere di sorveglianza wireless;
  • videocamere cablate da 1.2 a 5.8 G;
  • dispositivi di tracciamento GPS;
  • schede SIM 2G/3G/4G.

Il suo funzionamento è garantito da una tecnologia ultramoderna e da materiali resistenti, lo strumento ideale per proteggere la tua privacy!

La sua batteria assicura 7-8 di lavoro continuo e ben 7 giorni di carica in stand-by. In caso di problemi potrai contare sul supporto di un team tecnico professionale pronto ad aiutarti. Acquista ora questo dispositivo cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎11.7 x 5.5 x 2 cm;
  • Peso: 150 g;
  • Durata batteria: 10 ore;
  • Prezzo: circa 38 €.

5. Rileva telecamere

rileva telecamere

Ecco un rileva telecamere accompagnato da un ottimo rapporto qualità/prezzo (lo trovi qui). Infatti, in un solo dispositivo avrai 4 modalità differenti:

  • ricerca telecamere nascoste;
  • scanner RF;
  • rilevamento campo magnetico GPS;
  • torcia elettrica.

Queste modalità ti aiuteranno a fare piazza pulita di ogni tipo di dispositivo di spionaggio posizionato di nascosto in casa tua.

Bisogna aggiungere che il rilevatore di telecamere spia ha una soglia regolabile a 5 livelli ed un ampio raggio di rilevamento della frequenza. Puoi regolare il bip che si attiva quando il dispositivo rileva telecamere e molte altre cose ancora.

La batteria dura fino a 25 ore. Le dimensioni ridotte rendono il dispositivo ideale per bonificare camerini ed auto. Acquistalo ora cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎13.7 x 7.2 x 3.4 cm;
  • Peso: 60 g;
  • Durata batteria: 25 ore;
  • Prezzo: circa 35 €.

6. Rilevatore di telecamere ad ampia frequenza

migliori rilevatori di telecamere

Continuiamo con un rilevatore di telecamere ad ampia frequenza (lo trovi qui). Si tratta del dispositivo ideale per chi sospetta di avere telecamere occultate in casa. Questo perché può essere utilizzato per rilevare videocamere in:

  • orologi da parete;
  • specchi;
  • lampadine;
  • altoparlanti.

Inoltre, essendo davvero piccolo, puoi portarlo in una borsetta ed utilizzarlo per bonificare camerini, bagni e spogliatoi. In pratica è il gadget ideale per le ragazze che vogliono essere sicure di spogliarsi senza essere spiate.

Per iniziare l’ispezione ti basta premere un pulsante e scansionare con la lente l’ambiente circostante. Puoi utilizzare il dispositivo per rilevare localizzatori GPS, magari nascosti nella tua auto. Acquistalo ora cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: 12.1 x 6.7 x 3.4 cm;
  • Peso: 70 g;
  • Durata batteria: 6 ore;
  • Prezzo: circa 25 €.

7. Rilevatore di telecamere ad onde elettromagnetiche 

miglior rilevatore di telecamere

Chiudiamo con un rilevatore di telecamere ad onde elettromagnetiche (lo trovi qui). Il dispositivo può essere utilizzato per individuare:

  • tracker GPS;
  • reti Wi-Fi;
  • cellulari;
  • schede SIM;
  • radiazioni elettromagnetiche;
  • jammer.

Inoltre, puoi usare il rilevatore anche per individuare dispositivi atti a bloccare il tuo sistema di sicurezza domestico, microspie Wi-Fi e microregistratori.

Nel kit è compreso un set di auricolari per nascondere il bip, così da non far sapere agli altri che stai controllando l’ambiente che ti circonda.

Le dimensioni sono davvero ridotte, meno di 10 cm, e la batteria ti assicura fino a 6 ore di funzionamento continuo. Compralo ora cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: 9.3 x 4.5 x 1.5 cm;
  • Peso: 40 g;
  • Durata batteria: 6 ore;
  • Prezzo: circa 14 €.

Rilevatore di telecamere: come funziona?

Ora che conosciamo i migliori rilevatori di telecamere, vediamo come utilizzarli al meglio. Sotto trovi un pratico tutorial. Leggendolo sarai subito in grado di bonificare i tuoi spazi.

Scegli il rilevatore più adatto a te

La prima cosa della quale devi assicurarti è che il rilevatore che acquisti sia quello più adatto alla tua situazione. Ci sono modelli con una sensibilità maggiore (prodotto 1) ed altri che oltre alle telecamere ti permettono di scovare anche le microspie (prodotto 4). Se poi lo spazio che desideri bonificare è la tua auto è bene prendere un modello che rilevi pure i GPS tracker (prodotto numero 7).

Disattiva tutti i dispositivi elettronici

Dispositivi come TV, radio, pc e simili potrebbero alterare il funzionamento del tuo rilevatore, specie se si tratta di modelli che oltre alla lente hanno anche dei rilevatori di frequenza. Ovviamente se scegli un rilevatore di telecamera professionale (prodotto 1) il rischio di falsi positivi è molto basso, però la prudenza non è mai troppa e, per evitare problemi, prima di iniziare spegni tutto il resto.

Inizia la ricerca

Questo è il momento più importante di tutti. Non tralasciare nessun angolo della stanza dove ti trovi, come spiegato anche qui: le microspie, infatti, possono essere di dimensioni davvero piccole e quindi, nascoste praticamente ovunque. Allo stesso modo, diffida di oggetti che sembrano innocui, come:

Ancora: poni maggiore attenzione agli oggetti ed ai mobili che sono rivolti nelle zone calde, come il tuo letto, la cabina doccia, l’angolo dove sei solito spogliarti… Il consiglio migliore che posso darti è quello di cercare nel posto dove nasconderesti tu una videocamera.

Come vedi, si tratta di una procedura semplice, ma che deve essere effettuata con estrema attenzione. Segui i consigli riportati e tutto andrà bene.

Se poi oltre alle telecamere pensi di avere altri dispostivi nascosti in casa, allora ti consiglio di consultare la nostra guida ai migliori rilevatori di microspie.

Infine, se vuoi recuperare maggiori informazioni su questo tipo di dispositivi leggi alcuni dei nostri articoli sull’argomento:

5/5 - (2 votes)

Leggi anche: