dodospy
Cerca
Close this search box.

Le 7 migliori app spia per cellulare Android e iPhone

app spia

Qual è la migliore app spia per un telefono Android? E per un modello iPhone? Come funzionano le app spia per cellullare? Se cerchi le risposte a queste domande allora continua a leggere.

Il mercato delle applicazioni spia è davvero vasto, ma alla fine solo poche sono davvero valide. Infatti, il rischio di spendere male tempo e denaro è tutt’altro che scontato. Senza citare il fatto che alcune sono delle vere e proprie trappole per rubare i tuoi dati e quelli della persona spiata.

Stando così le cose, prima di fare qualsiasi mossa è bene informarsi. A tal fine, nell’articolo che trovi di seguito sono state selezionate le migliori app spia per cellullare Android ed iPhone. In questo modo potrai assicurarti di non avere problemi e di eseguire le tue indagini senza rischi.

MIGLIORI APP SPIA
4.7/5
4.6/5
4.6/5

Migliori app spia: top 7

Iniziamo la nostra selezione delle app spia per telefono più valide tra quelle disponibili sul mercato. Per ogni opzione saranno riportate tutte le informazioni necessarie a permetterti di scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Buona lettura.

1. mSpy

Tra tutte quelle disponibili sul mercato, l’app spia più valida è di certo mSpy (qui trovi il sito ufficiale). Il suo primato è dovuto alle molte funzioni disponibili, la facilità di utilizzo ed i costi accessibili a tutti.

app spia telefono

Una volta che mSpy è installata sul telefono da spiare, potrai controllare tutte le chat e conoscere la lista contatti dei maggiori social network (WhatsApp, Messenger, Instagram, etc.). Allo stesso modo potrai anche supervisionare un eventuale scambio di foto, video e link.

La stessa operazione è eseguibile anche per app come Tinder. Per quello che concerne il traffico tradizionale, puoi leggere il registro delle chiamate (fatte e ricevute) e la corrispondenza di SMS ed email. In caso di bisogno, puoi anche accedere alla cronologia web e conoscere tutti i siti visitati, compresi quelli per adulti e le piattaforme di incontri.

Altre funzioni interessanti sono il monitoraggio della posizione anche con il traffico dati disattivato, la possibilità di conoscere la percentuale della batteria e se e quando il Wi-Fi viene spento. Puoi provare anche adesso quest’app spia grazie alla demo gratuita che trovi qui.

Invece, se desideri conoscere tutti i dettagli sulle funzioni disponibili, come attivare mSpy ed installarla sul telefono da spiare, leggi la nostra recensione dedicata cliccando su questo link. Bisogna anche segnalare il fatto che i costi del servizio sono davvero alla portata di tutti. Scopri tutti i dettagli sul sito ufficiale.

2. FlexiSpy

Un altro servizio molto valido è FlexiSpy (accedi da qui). Si tratta di un’app spia valida per iPhone ed Android, ma che si adatta alla perfezione anche ad altri dispositivi fissi come ad esempio pc, lapotop o tablet.

app spia iphone

Oltre al traffico tradizionale, FlexiSpy ti permette di accedere alla informazioni relative ai social network (le chat, le liste contatti ed un eventuale scambio di file). Ciò vale anche per quelli più di nicchia, come ad esempio Viber. Questo ti consente di avere il controllo anche se la persona spiata crede di essere molto furba.

Per il traffico vocale, potrai accedere al registro dove sono elencate le telefonate effettuate e ricevute. Se scegli le fasce di abbonamento più alte, è possibile anche ascoltare e registrare tutte le chiamate. Questo vale sia per quelle fatte tramite social sia per quelle tradizionali.

In caso di bisogno è possibile anche utilizzare il dispositivo controllato come se fosse un microfono ambientale. Per chi invece è alla ricerca di password e credenziali è disponibile un keylogger che salva tutti i caratteri digitati in registri ordinati. Se poi desideri verificare come funziona l’app, dal sito ufficiale è possibile accedere ad una demo gratuita. La trovi cliccando su questo link.

Per utilizzare FlexiSpy devi installarla sul telefono da controllare. L’operazione è molto semplice e ci sono diversi modi per metterla in pratica. Leggendo la nostra analisi trovi tutti alcuni consigli al riguardo. Sono disponibili diversi tipi di abbonamento che, salendo di livello, ti permettono di sbloccare funzioni via via più interessanti. Scopri di più cliccando qui.

3. Hoverwatch

Se cerchi un’app spia per Android allora devi prendere in considerazione Hoverwatch (qui trovi l’homepage). Si tratta di un servizio fatto su misura per questa casistica.

app spia android

Hoverwatch ti permette di accedere al registro delle chiamate effettuate sia con il semplice numero di telefono sia con un account social. Sempre per quello che concerne i social network, è possibile controllare lo scambio di file, i contatti e le chat.

Questa app spia è molto valida anche in caso di furto del telefono, poiché ti consente di scattare un selfie ogni volta che il cellullare viene sbloccato. Pertanto, se il tuo dispositivo dovesse cadere in mani sbagliate, tu conoscerai subito il volto della persona in questione.

Inoltre, è possibile anche registrare ed ascoltare tutte le chiamate. Altro punto di forza di Hoverwatch è la possibilità di attivare degli ulteriori servizi ausiliari. Per saperne di più leggi adesso la nostra recensione dedicata, che trovi qui, dove ti viene spiegato anche come installare l’app spia.

I diversi abbonamenti disponibili ti permettono di controllare fino a 25 telefoni allo stesso tempo a patto però che stiano utilizzando Android. Scopri tutti i dettagli cliccando qui.

4. Spyera

Tra le migliori app spia per cellulare, merita una menzione importante anche Spyera (accedi da qui). Questo servizio gode di un’ottimo riscontro da parte dell’utenza, grazie alla sua versatilità.

app spia cellulare

Infatti, Spyera si adatta perfettamente tanto agli iPhone quanto ai dispositivi Android. In caso di bisogno può essere installato su fissi che funzionano con MAC e Windows. Per quello che concerne il pacchetto funzioni, questo è davvero vasto.

Si parte dalla supervisione dei social network (contatti, chat e chiamate) alla possibilità di controllare la cronologia web. Per quello che concerne le dating app, le più ostiche da spiare, sappi che potrai avere accesso a Tinder (se presente sul dispositivo sotto osservazione).

Sul lato chiamate, hai la possibilità di ascoltarle in tempo reale ed anche di registrarle. In caso di bisogno puoi anche utilizzare il telefono come se fosse un microfono ambientale, scattare foto e fare dei video. Questa è solo una parte di ciò che Spyera può fare. Scopri tutti i dettagli cliccando qui.

Per attivare l’app spia dovrai installarla sul telefono che vuoi avere sotto controllo. Leggendo la nostra guida capirai come fare, trovi tutto accedendo a questo link. Riguardo agli abbonamenti, forse non si tratta delle cifre più basse, ma prendendo il pacchetto da 12 mesi, l’investimento diventa accessibile a tutti. Per maggiori informazioni in merito clicca qui.

5. EyeZy

Adesso è il momento di introdurre EyeZy (accedi da qui). Si tratta di un’app spia per Android ed iPhone utilizzata soprattutto per il controllo parentale.

app spiare telefono

Infatti, le funzioni messe a tua disposizione sono state ideate per avere la piena conoscenza di tutte le operazioni che i tuoi figli eseguono con i loro telefoni. Ad esempio, potrai accedere a tutte le chat (anche quelle cancellate) dei social network.

Allo stesso tempo è possibile controllare la cronologia web, così da sapere sempre se la tua prole accede a siti rischiosi o dai contenuti sessuali espliciti. Puoi anche spiare il calendario e conoscere tutti gli eventi in programma e nel caso anticipare mosse azzardate.

Hai anche la possibilità di impostare delle parole chiave che ti permetteranno di ricevere una notifica ogni volta che queste vengono utilizzate all’interno delle chat (spinello, droga, alcol…). Con EyeZy puoi anche agire direttamente sul telefono controllato, bloccando l’accesso a determinati siti, chiudendo il Wi-Fi o imponendo un limite massimo di ore di navigazione.

Per attivare EyeZy devi prima creare un tuo account, puoi farlo da qui. Dopodiché, devi installare l’app sul telefono da spiare, magari di notte mentre il possessore dorme o chiedendo in prestito il dispositivo con una scusa banale, tanto tutta l’operazione si esegue in 5 minuti. Inizia adesso cliccando qui.

6. Spyic

All’interno della nostra lista delle migliori app spia per Android e iPhone non poteva mancare Spyic (scaricala da qui).

migliori app spia

Come la scelta precedente, si tratta di un’ottima soluzione se devi mettere in atto un po’ di sano controllo parentale. Utilizzandola potrai visionare tutte le chat dei maggiori social network e la relativa lista contatti. Puoi anche accedere ai diversi gruppi.

Se sono le chiamate quello che ti preoccupa, sappi che potrai visualizzare tutte quelle effettuate sia in ingresso sia in uscita. Lo stesso vale per la loro durata e la lista dei contatti più frequenti. Per gli SMS, avrai accesso sia a quelli in entrata che in uscita, compresi quelli cancellati.

Se poi desideri utilizzare quest’app spia per cellulare al fine di scoprire un tradimento, sappi che avrai accesso anche ai profili Tinder e Badoo. Puoi inoltre attivare un keylogger per registrare tutti i caratteri digitati.

Per attivare adesso Spyic, devi installarla sul telefono da controllare, grazie alla nostra recensione imparerai come fare. Leggila ora cliccando qui. Per quello che concerne i costi ci sono diversi tipi di abbonamento, che ti permettono di controllare fino a 3 dispositivi alla volta. Scopri maggiori dettagli al sito ufficiale.

7. iKeyMonitor

Terminiamo la nostra selezione delle migliori app spia analizzando iKeyMonitor (da qui vai al sito ufficiale). Si tratta di un’ottima soluzione sia per il controllo parentale sia per scoprire un’eventuale infedeltà.

migliori app spia gratis

Questo doppio utilizzo è dato dalle funzioni messe a tua disposizione che si equilibrano perfettamente per entrambi gli scopi. Infatti, avrai accesso ai profili social caricati sul dispositivo compresi Hangouts e Telegram, cosa non del tutto scontata.

Puoi attivare un keylogger, recuperando password e credenziali d’accesso, e leggere tutti gli SMS. Per quello che concerne le chiamate, avrai accesso al registro, controllando ripetitività dei numeri e lunghezza delle conversazioni. Avrai a tua disposizione anche il tracciamento GPS, così da conoscere sempre la posizione del telefono in ogni momento.

Bisogna anche dire che iKeyMonitor è sì una delle migliori app spia per cellullare, ma si adatta perfettamente anche ai dispositivi fissi. Quindi, se devi spiare un laptop o un pc, MAC o Windows che sia, non avrai alcuna difficoltà. Per scoprire tutte le altre funzioni e come installare l’applicazione leggi adesso la nostra guida completa cliccando su questo link.

Tuttavia, ciò che rende interessante iKeyMonitor è il fatto di mettere a tua disposizione una versione free, un unicum nel suo campo. Ciò la rende a tutti gli effetti una delle migliori app spia gratis disponibili sul mercato. Provala ora cliccando qui.

Cosa sono le app spia per telefono e come funzionano

I servizi che abbiamo appena elencato sono tutti etichettabili come applicazioni spia. Con questo titolo si intende uno strumento in grado accedere ad un dispositivo e di raccogliere informazioni su come un figlio, un partner o perché no, un tuo dipendente utilizza il suo smartphone.

Ognuna delle opzioni presentate possiede delle caratteristiche specifiche che la rendono più adatta o meno ad un determinato scopo. Ad esempio, mSpy è la migliore per quando si tratta di scoprire un tradimento, come puoi leggere cliccando qui.

Altre invece, sono più adatte al controllo parentale o a tenere sotto controllo l’operato dei propri dipendenti durante l’orario di lavoro, come ad esempio Hoverwatch e FlexiSpy.

Per utilizzare le app spia devi prima di tutto installarle sul telefono della vittima. Quindi, in un modo o nell’altro, a un certo punto dovrai mettere le mani sul cellulare che vuoi controllare, almeno per qualche minuto.

Se vivi insieme alla persona da controllare, puoi eseguire la suddetta operazione mentre essa dorme. In caso contrario trova una scusa per trovarti da solo con il cellullare in oggetto ed allontanarti per qualche minuto. Il bisogno di fare una finta telefonata urgente, avendo il tuo telefono scarico, è un ottimo esempio.

Tuttavia, ricorda che molte delle app spia sopraelencate permettono di acquistare telefoni con i servizi pre-attivati, ovvero con l’applicazione già installata. Altri invece, se il cellullare da spiare è un iPhone, consentono l’installazione da remoto, sempre però conoscendo le credenziali iCloud.

Nella maggior parte dei casi, una volta installate, le app spia diventano invisibili agli occhi del possessore del telefono. Ciò ti permette di eseguire le tue indagini senza troppi rischi.

Migliori app spia: domande frequenti e risposte

👉 Qual è la migliore app spia per Android?

All’interno della nostra selezione ci sono tante valide soluzioni. Tuttavia, la più adatta è senza dubbio mSpy, poiché permette di avere pieno controllo del dispositivo spiato.

👉 Qual è la migliore app spia per iPhone?

Anche in questo caso il top di gamma si rivela essere mSpy, poiché permette anche l’installazione da remoto, conoscendo le credenziali iCloud.

👉 Qual è la migliore app per spiare un computer?

Se cerchi un’app spia per controllare un computer o un altro dispositivo fisso allora devi scegliere FlexiSpy, che di certo è la migliore per questa casistica.

👉 Esistono delle applicazioni spia gratis?

No, tutte le app spia richiedono la sottoscrizione di un abbonamento. Questo perché i servizi offerti sono estremamente efficienti e quindi, hanno per forza di cose un costo. Unica eccezione alla regola è iKeyMonitor che presenta una versione di base free, dove puoi provare alcune delle funzioni più elementari.

👉 L’utilizzo di una app spia per cellullare è legale?

Spiare i social e gli altri contenuti di uno smartphone è un reato punibile dalla legge (ad eccezione del parental control). L’articolo che hai letto è stato redatto a scopo puramente informativo e l’autore non si assume nessuna responsabilità circa l’uso illecito delle indicazioni e delle nozioni contenute in questa pagina.

5/5 - (3 votes)

Leggi anche: