dodospy
Cerca
Close this search box.

Come spiare Telegram di un altro: guida completa

come spiare telegram

Vuoi sapere come spiare Telegram? Cerchi le migliori app per spiare Telegram a distanza o da remoto? Benissimo, sei capitato nel posto giusto.

Telegram è un social network molto diffuso tra gli influencer per stringere un rapporto più diretto con i propri follower. Inoltre, questo sistema di messaggistica è utilizzatissimo anche per entrare in contatto con nuove persone, soprattutto dai più giovani.

Quindi, se vuoi recuperare informazioni sulla community di un competitor, mettere le mani sui canali Telegram risolve molti problemi. Lo stesso discorso vale quando cerchi di sapere se tutti gli amici di tuo figlio sono persone a posto.

Tuttavia, allungare gli occhi su questo social network, non è semplicissimo. Per contro, nemmeno impossibile. Infatti, a seguire troverai le migliori applicazioni sul mercato per spiare Telegram. Inoltre, non mancheranno alcuni consigli che ti permetteranno di svolgere tale operazione anche senza utilizzare software.

Spiare Telegram: un’introduzione

Prima di entrare nel vivo dell’articolo, spigando come spiare Telegram, bisogna fare una piccola introduzione. In questo modo, avrai la piena conoscenza della piattaforma in oggetto.

Iniziamo con il dire che Telegram è un servizio di messaggistica istantanea sotto forma di applicazione per smartphone. Inoltre, come vedremo a seguire, esiste anche una sua versione per browser. Telegram è stato ideato in Russia e permette di comunicare tramite chat con persone di cui possiedi il numero di telefono.

Anche se noto a pochi, sappi che Telegram consente di chattare con i tuoi contatti anche utilizzando solo l’username. Ciò vale sia per le singole chat che per i gruppi. Se desideri attivare questa modalità, devi solo fare tap sul pulsante in alto a destra della homepage. Da qui devi andare su “impostazioni” e poi su “privacy e sicurezza”.

Passando invece alle tipologie di chat, ci sono due modalità: normale e segreta. La prima, anche godendo di un livello di sicurezza alto, non si differenzia tanto da quella di WhatsApp. Mentre, la seconda, quella segreta per intenderci, non solo non consente la creazione di screenshot, ma dopo un po’ si autodistrugge diventando irrecuperabile.

Tuttavia, non hai nulla di cui preoccuparti: a seguire, ti mostrerò come accedere ad entrambe le tipologie di chat.

Come spiare Telegram a distanza: migliori app

Tra i modi per spiare Telegram a distanza più diffusi vi è l’uso delle app spia. Di seguito vado a presentarti le migliori 3 per questo scopo. Per ogni opzione saranno riportate tutte le caratteristiche più importanti, così da permettere una scelta consapevole.

1. mSpy

Tra le app spia, la migliore per sorvegliare il profilo Telegram di un’altra persona è sicuramente mSpy (qui trovi il sito ufficiale). Questo software di spionaggio ti consente di monitorare ogni singola azione compiuta dal telefono di un’altra persona.

spiare telegram

Una volta attiva, mSpy ti spalancherà le porte, consentendoti di accedere a tutte le chat Telegram. Inoltre, potrai anche visualizzare tutti i contatti ed i gruppi. In caso di scambio di foto o video, avrai piena visone di ogni cosa.

Ciò vale per tutti i social network. Quindi, potrai visualizzare storie, contatti, chat e post di FaceBook, Instagram, TikTok, WhatsApp etc. Inoltre, avrai accesso anche a tutte le chiamate, potrai leggere gli SMS, le email e conoscere tutte le app scaricate sul dispositivo (comprese le dating app come Tinder).

In caso di bisogno, puoi controllare la posizione del telefono e la percentuale della batteria. Per avere una visione concreta di quello che puoi fare, vai al sito ufficiale, che trovi qui, e clicca su “Vedi Demo“.

Per maggiori informazioni sulle funzionalità, invece, consulta anche la nostra recensione dedicata, cui accedi tramite questo link.

spiare chat telegram

Utilizzare l’app non è affatto difficile. Il primo passo è quello di creare il tuo account e puoi farlo anche adesso, cliccando su questo link. Dopodiché, devi installare mSpy sul telefono dove è presente l’account Telegram da spiare.

Tale operazione richiede poco più di un minuto. Quindi, se la persona da controllare vive con te, puoi farlo di notte mente dorme. In caso contrario, puoi escogitare una piccola recita, dove chiedi in prestito il suo telefono per una falsa telefonata o una ricerca in rete. Poi ti devi solo allontanare e fare il tuo lavoro.

Se invece il telefono in questione è un iPhone e tu conosci le credenziali iCloud, puoi fare tutto da remoto con calma. In caso di difficoltà, puoi sempre optare per regalare un cellullare con l’app spia già preinstallata e risparmiare un sacco di tempo.

Una volta in funzione mSpy diventa invisibile e solo tu potrai disattivarla. Quindi, nessuno saprà delle tue indagini! Come ti dicevo, un gioiello dello spionaggio, provala adesso, cliccando qui.

2. Flexispy

Un altro strumento molto valido per spiare chat Telegram è Flexispy (qui trovi il sito ufficiale). Questa app ti permette di accedere a tutti i contenuti di un dispositivo, sia esso fisso o mobile, non fa alcuna differenza.

si può spiare telegram

Tramite la sua dashboard potrai controllare tutte le chat, le foto ed i contatti di un profilo Telegram. Questo vale anche per tutti gli altri social network. Quindi, sarai informato di ogni aspetto della vita sociale digitale del proprietario del telefono.

Allo stesso modo accederai al contenuto della galleria. Mentre, potrai ascoltare tutte le chiamate sia in entrata che in uscita (hai anche la possibilità di registrarle). In caso di necessità puoi utilizzare il dispositivo come un microfono ambientale.

Su alcuni modelli di smartphone puoi attivare un keylogger che, salvando i tutti i caratteri digitati, ti permetterà di recuperare eventuali password. Per avere una lista completa di tutte le funzioni di Flexispy clicca qui.

Al fine di iniziare a spiare le chat Telegram con questa app, devi installarla sul dispositivo dove è presente il profilo che ti interessa. Ti occorre solo un attimo. Tuttavia, in caso di difficoltà, sul sito ufficiale ci sono diversi dispositivi con l’app già installata. Scegline uno e regalalo alla persona da controllare.

come spiare le chat di telegram

Le fasce di abbonamento sono diverse. Quelli più avanzate, comportano un costo più alto, ma offrono un numero di funzioni maggiori. In ogni caso, non si tratta mai di cifre elevatissime ed è pur sempre un ottimo mezzo per spiare Telegram. Scaricala adesso, cliccando qui.

3. Hoverwatch

Anche Hoverwatch (qui il sito ufficiale) è un’ottima scelta per spiare chat Telegram. Si tratta di un’app utilizzatissima in Italia, soprattutto per il controllo parentale. Una volta in azione, ti permette di conoscere ogni aspetto del telefono che stai controllando.

app per spiare telegram

Hoverwatch ti consente di accedere a tutte le chat di Telegram. Lo stesso vale per la lista dei contatti ed un eventuale scambio di file. Inoltre, ti consente di ascoltare chiamate, spiare video chiamate e leggere tutti i messaggi. Anche gli altri social network saranno per te come un libro aperto.

Trovi tutte le funzionalità messe a tua disposizione da Hoverwatch anche nel nostro articolo dedicato, cui puoi accedere tramite questo link.

Iniziare ad utilizzare tale servizio è semplicissimo. Prima di tutto, registrati al sito ufficiale e poi scarica l’app sul telefono da controllare. Fatto ciò, non ti resta altro che recuperare le chat Telegram dalla tua dashboard online. Inoltre, Hoverwatch diventa invisibile una volta in funzione.

come spiare telegram di un altro

In caso di necessità puoi arrivare a controllare ben 25 dispositivi allo stesso tempo. Quindi, nel caso le tue indagini dovessero coinvolgere più di una persona, non avrai problemi. Il tutto, senza mai spendere una fortuna. Se vuoi conoscere altri dettagli di quest’app spia visita il sito ufficiale, lo trovi qui.

Si può spiare Telegram senza il telefono della vittima?

Adesso vediamo come spiare Telegram a distanza senza possedere il telefono della vittima. Le tecniche che sto presentarti sono valide, tuttavia non ti danno la completezza di informazioni tipiche delle app spia.

Per contro, con un po’ di ingegno, potrai ottenere degli ottimi risultati. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Come spiare Telegram di un altro da PC

Il primo modo per spiare Telegram a distanza è quello di utilizzare un pc o laptop. Tale tecnica pone le sue basi sul fatto che il social network mette a disposizione della sua utenza una versione browser. Essa è disponibile sia per Windows che per Mac: si chiama Telegram Web. Inoltre, è disponibile anche un’app da fisso chiamata Telegram Desktop.

Spiare Telegram tramite la sua versione web è un gioco da ragazzi. Tuttavia, anche se solo per un minuto dovrai restare da solo con il telefono da spiare. Magari, puoi fartelo prestare utilizzando l’ingegneria sociale. Ovvero, conquistare la fiducia della tua vittima, così che non si insospettisca nel momento in cui gli chiederai in prestito il cellullare.

Una volta restato da solo con il telefono interessato, devi recarti alla pagina di Telegram web, cui puoi accedervi cliccando qui. Dopodiché, devi aprire Telegram anche sul telefono e seguire questo percorso: 

  • Impostazioni“; 
  • Dispositivi“;
  • Collega dispositivo desktop“.

Ora non hai altro da fare che puntare il telefono sullo schermo per confermare l’accesso. Da qui potrai spiare tutte le chat Telegram dell’account comodamente dal tuo pc.

applicazione per spiare telegram gratis

Se lo preferisci puoi anche utilizzare Telegram Desktop (puoi scaricarla da questo link). Gli step per collegare l’app all’account da spiare sono praticamente gli stessi eseguiti per Telegram Web. Anche qui, una volta connesso all’account, potrai visualizzare tutte le chat in tempo reale.

Infatti, la sessione si disattiva solo se sei tu a deciderlo. Quindi, una volta eseguita questa operazione, ti basterà accedere a Telegram Web o Telegram Desktop ed osservare. Tuttavia, ricorda che tale operazione non è priva di rischi.

Infatti, il proprietario dell’account potrebbe ricevere delle notifiche dell’avvenuto accesso, anche se queste non arrivano spesso come nel caso di WhatsApp Web. Tuttavia, il rischio c’è e potrebbe farti scoprire. Quindi, vacci sempre cauto.

Spiare chat Telegram tramite una rete Wi-Fi

Se ti chiedi come spiare Telegram senza utilizzare app spia puoi prendere in considerazione anche lo Sniffing. Questa tecnica è molto valida, anche se non è semplicissima da mettere in pratica. Infatti, è prediletta perlopiù dagli hacker.

Nella pratica lo Sniffing permette di analizzare i dati che viaggiano in una rete Wi-Fi; quelle più accessibili sono di solito le reti pubbliche non protette da password.

Il processo si divide in due fasi. La prima è quella di sniffare i dati, dopodiché, dovrai estrapolare da essi quelli che ti interessano di più. Puoi decidere di spiare le chat, ma il metodo più veloce è quello di recuperare le credenziali di accesso al profilo. In questo modo, potrai loggarti a Telegram con i dati, spiando tutto con calma.

Naturalmente, per eseguire questa tecnica dovrai procurarti uno sniffer. Si tratta di un programma creato proprio per mettere in pratica la suddetta azione. In rete se ne trovano diversi, ma il migliore che ti consiglio è Wireshark.

Nello specifico si tratta di un software che funziona sia per Windowos sia per Mac. Inoltre, il suo utilizzo non è troppo ostico ed online ci sono diversi tutorial che possono aiutarti.

Tuttavia, sappi che negli anni la sicurezza digitale diventa sempre più valida. Infatti, a causa della crittografia end-to-end, “sniffare” intere conversazioni non è più così semplice.

Potresti essere interessato anche a: come spiare conversazioni WhatsApp.

come spiare telegram a distanza

Bene, siamo giunti alla fine di questa guida su come spiare Telegram.

Tuttavia, prima di metterti all’opera è bene che tu sappia che spiare i social e gli altri contenuti di uno smartphone è un reato punibile dalla legge.

L’articolo che hai letto è stato redatto a scopo puramente informativo e l’autore non si assume nessuna responsabilità circa l’uso illecito delle indicazioni e delle nozioni contenute in questa pagina.

5/5 - (2 votes)

Leggi anche: