dodospy
Cerca
Close this search box.

Come scoprire la password di Instagram di un’altra persona

come scoprire password instagram

Ti chiedi come scoprire la password Instagram di un’altra persona? Cerchi un modo di conoscere la password Instagram di altri account? Molto, bene sei nel posto giusto.

Instagram è un social network utilizzatissimo tanto per condividere le proprie passioni quanto per conoscere nuove persone. In effetti, si può pensare al proprio profilo come ad un registro personale dove sono racchiuse la maggior parte delle informazioni relative alla nostra vita.

Vien da sé che riuscire ad accedere al profilo di un’altra persona ti permette di ottenere un mare di informazioni, la qual cosa prende ancora più valore quando si tratta del proprio interesse amoroso, di un figlio o un competitor. Tuttavia, tale operazione non è delle più facili.

Per risolvere questo problema, nell’articolo che trovi di seguito sarà spiegato come scoprire la password di Instagram di un’altra persona. Così facendo, potrai avere accesso a tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Come scoprire la password Instagram: tecniche principali

Diamo il via alla nostra guida elencando tutte le tecniche più valide per scoprire password Instagram di un account che non ti appartiene. Per ognuna di esse saranno elencati tutti gli step necessari per metterle in pratica. Questo ti permetterà di scegliere con consapevolezza. Buona lettura.

1. Keylogging

Se ti chiedi come scoprire la password di Instagram di un altro profilo, sappi che il metodo più efficiente è di sicuro utilizzare un keylogger.

Nello specifico si tratta di un piccolo software da installare sul telefono della persona che ti interessa. Una volta in funzione, esso inizierà a salvare in un registro dedicato tutti i caratteri digitati. Di conseguenza, riuscirai ad ottenere anche la password IG.

Effettuando una breve ricerca in rete non è difficile trovare diverse soluzioni. Tuttavia, la migliore è di certo Refog (qui trovi il sito ufficiale). Le sue caratteristiche principali sono la facilità di utilizzo, la necessità di poco spazio in memoria ed i costi contenuti.

Per maggiori informazioni sulle funzionalità di questo keylogger ti rimando alla recensione dedicata, che trovi a questo link.

scoprire password instagram

Metterla in funzione è semplicissimo. Il primo step è quello di recarti al sito ufficiale, acquistando il servizio più adatto a te, puoi farlo da qui. Dopodiché, dovrai installare Refog sul cellulare dove è presente il profilo IG da controllare.

Magari, puoi farlo mentre il possessore del telefono dorme, se vivete insieme. Oppure, chiedere in prestito il cellullare per una finta telefonata, allontanarti e scaricare Refog.

Una volta installato, tutti i caratteri digitati saranno salvati in modo che tu possa scoprire la password Instagram. Inoltre, sappi che una volta in azione, Refog diventa invisibile.

2. App spia

Un’altra scelta molto valida quando si ha il bisogno di scoprire la password Instagram è quella di utilizzare un’app spia. Si tratta di uno strumento che ti permetterà di conoscere tutte le operazioni eseguite con il cellullare di un’altra persona.

Anche qui, sul mercato non mancano le opzioni, ma in questa sede analizzeremo solo il top di gamma.

mSpy (qui trovi il sito ufficiale) è di certo la migliore scelta quando si parla di spionaggio telefonico. Infatti, il suo pacchetto funzioni ti permetterà di avere accesso ad ogni singolo aspetto del cellullare dove essa è installata.

come scoprire la password di instagram

Del resto, ogni singolo aspetto dei social network sarà a portata delle tue mani. Quindi, potrai accedere a chat, contatti, post e storie. Di conseguenza, riuscire a recuperare la password sarà poco meno di un gioco da ragazzi.

Allo stesso tempo, potrai recuperare anche tutto il traffico telefonico (in entrata ed in uscita). Idem per gli SMS, le email e tutti i download. Per avere un’idea di quello che potrai fare, ti consiglio di andare sul sito ufficiale, scegliendo “Vedi Demo“.

Per maggiori informazioni su come funziona mSpy consulta anche il nostro articolo dedicato, che trovi a questo link.

Per iniziare il tuo lavoro, ti basta creare il tuo account su mSpy (lo trovi qui). Fatto ciò, dovrai solo installare l’app sul telefono da controllare. Tale operazione ti ruberà solo 5 minuti, il tempo di chiedere in prestito cellullare in questione per una finta telefonata, allontanarti di qualche metro, facendo ciò che va fatto. In alternativa, potrai scegliere di regalare un telefono con mSpy già installata.

Se invece la tua vittima utilizza un iPhone, conoscendo le credenziali iCloud, puoi effettuare la procedura da remoto. A questo punto, mSpy diventa totalmente invisibile, quindi non rischi di essere scoperto.

Un altro nome molto valido nel campo delle app spia è quello di Flexispy (da qui accedi alla homepage). Essa è utilizzata soprattutto per il controllo parentale. Ad esempio, può essere installata anche sul tuo laptop di famiglia, magari quello usato anche dai tuoi figli.

come rubare password instagram

Anche in questo caso avrai tantissime funzioni che ti permetteranno di trovare la password di Instagram di un altro. Del resto, utilizzandola non avrai problemi ad accedere a tutte le informazioni relative ai social network. Ovviamente, le credenziali d’accesso non sono un’eccezione.

Flexispy ti permette anche di utilizzare il dispositivo controllato come se fosse un microfono ambientale. Inoltre, potrai effettuare screenshot della schermata, funzione utilissima in caso di messaggi compromettenti o sexting. Naturalmente, puoi anche registrare tutte le chiamate, sia in entrata che in uscita.

Per capire meglio le possibilità offerte, puoi andare al sito ufficiale e controllare la demo della dashboard. Puoi farlo cliccando qui.

In alternativa, trovi tutte le funzionalità messe a tua disposizione da Flexispy anche nel nostro articolo dedicato, cui puoi accedere tramite questo link.

Utilizzare Flexispy è molto semplice. Devi solo scaricare l’app sul telefono da controllare. Se dovessi avere problemi puoi sempre regalare un device con l’applicazione già installata. Per controllare i pezzi disponibili ti basta cliccare qui.

Inoltre, sappi che potrai controllare anche più dispositivi allo stesso tempo. Mentre, le fasce di abbonamento sono diverse. Naturalmente, quelle più alte offrono più possibilità, come quella di installare un keylogger. Per contro, si tratta sempre di costi molto contenuti.

Trovi tutti i dettagli recandoti al sito ufficiale, che trovi qui.

3. Phishing

Un’altra metodologia molto valida per scoprire password Instagram è il Phishing. Si tratta di una tecnica valida, anche se non facilissima da mettere in atto.

Nella pratica consiste nell’inoltrare un’email alla persona che possiede l’account IG del quale vuoi conoscere la password. In tal senso, dovrai costruire un messaggio credibile, tramite il quale chiederai alla vittima di inserire le sue credenziali di accesso ad Instagram.

Nel caso la mail dovesse fare il suo lavoro, sarà la vittima stessa ad inviarti la password. Di conseguenza, potrai accedere al profilo Instagram come se fosse il tuo.

Vien da sé che, utilizzare questa tecnica non è per nulla facile, richiedendo almeno una buona conoscenza informatica. Di conseguenza, se non sai cosa stai facendo o se non conosci qualcuno di fidato in grado di farlo, ti consiglio di scegliere un’altra strada.

4. Ingegneria sociale

Passiamo adesso ad un metodo molto più semplice di quello precedente. Ovvero, scoprire la password Instagram di un altro grazie all’ingegneria sociale.

Nella pratica, non dovrai fare altro che conquistarti la completa fiducia del possessore dell’account del quale vuoi la password. In questo modo, non sarà un problema fatti prestare il telefono, magari per una finta ricerca in rete ed allontanarti.

come scoprire la password instagram

A questo punto hai due possibilità. Provare a recuperare la password dal profilo stesso, oppure, utilizzare tali preziose occasioni per installare un keylogger o un’app spia.

5. Sniffing

Lo sniffing è un’altra tecnica molto utilizzata per recuperare dati sensibili, comprese le password Instagram. Nello specifico, si tratta di una tecnica utilizzata soprattutto dagli hacker. Ciò la rende un metodo molto efficiente, ma non alla portata di tutti.

In pratica, bisogna analizzare tutti i dati che viaggiano all’interno di una rete Wi-Fi, preferibilmente una rete pubblica. Una volta iniziato a sniffare i dati, bisogna estrapolare quelli che ti interessano. Nel tuo caso, la password Instagram.

Per svolgere la suddetta funzione dovrai avvalerti di uno sniffer, vali a dire un software creato proprio a tale scopo. Con una piccola ricerca in rete non è difficile recuperarne diversi. Per contro, solo pochi fanno il proprio dovere.

Il più valido è, di certo, Wireshark. Si tratta di un tool che funziona sia per Windows che per Mac. Non è difficile utilizzarlo, ma in caso di difficoltà puoi consultare uno dei tanti tutorial disponibili in rete.

Tuttavia, sappi che, con il passare degli anni, la sicurezza digitale è diventata molto più efficiente. Ciò soprattutto grazie alla crittografia end-to-end. Quindi, riuscire a “sniffare” intere conversazioni diventa sempre più complicato.

6. Password memorizzate

L’ultimo metodo della nostra lista per scoprire la password di Instagram è quello di utilizzare le password memorizzate nel browser.

Tale tecnica pone le sue basi sul fatto che i browser (Chrome, Firefox etc…) permettono di salvare le password di accesso. In questo modo non c’è bisogno di loggarsi ogni volta quando si accede ad una piattaforma. Ovviamente, tale opportunità vale anche per Instagram.

Così ti basta solo mettere le mani sul dispositivo della persona da spiare ed accedere al suo account Instagram senza dover digitare la password.

Inoltre, esiste anche un’altra strada, che consiste nel prestare il tuo portatile, sollecitando un accesso a IG. Fatto questo, devi solo salvare la password quando il browser te lo chiederà (tramite una finestra in alto a destra) ed accedere ad Instagram in seguito, una volta da solo.

Se non vuoi essere scoperto, un modo molto più efficace è servirsi anche in questo caso di un keylogger, attivato sul tuo pc. Esso registrerà i caratteri digitati sulla tastiera, e tra essi anche la password IG.

Per maggiori informazioni leggi anche: come hackerare un profilo Instagram.

come trovare la password di instagram di un altro

Bene, siamo giunti alla fine di questa guida su come scoprire password Instagram.

Tuttavia, prima di metterti all’opera è bene che tu sappia che spiare i social e gli altri contenuti di uno smartphone è un reato punibile dalla legge.

L’articolo che hai letto è stato redatto a scopo puramente informativo e l’autore non si assume nessuna responsabilità circa l’uso illecito delle indicazioni e delle nozioni contenute in questa pagina.

5/5 - (2 votes)

Leggi anche: