dodospy
Cerca
Close this search box.

uMobix: recensioni, come funziona, prezzo e prova gratuita

umobix

Come funziona uMobix? Quali servizi mette a tua disposizione? Quali sono i prezzi di uMobix App? Esiste una prova grautita? Come si installa? Se cerchi queste ed altre informazioni, allora continua a leggere.

Il mercato delle app spia si allarga sempre di più. Alcune novità sono davvero ottime, altre un po’ meno. Per tale motivo bisogna sempre monitorare le nuove uscite, così da conoscere a quale servizio affidarsi. In questa sede analizzeremo uMobix (accedi da qui).

A seguire prenderemo in analisi ogni aspetto di questa app, così da sapere come utilizzare al meglio le funzioni messe a disposizione per le tue indagini. Tra le diverse informazioni vedremo anche come si installa, i relativi costi e le recensioni di chi l’ha già utilizzata.

Cos’è uMobix?

uMobix (qui trovi il sito ufficiale) è un’app spia che ti permette di mettere sotto controllo il telefono di un’altra persona.

Gli strumenti a tua disposizione danno il meglio di sé quando il cellullare in oggetto è un dispositivo Android, ma anche per iOS ci sono dei tool molto interessanti. Pur nascendo come servizio atto al controllo parentale, uMobix può essere utilizzata senza problemi anche per smascherare un eventuale tradimento.

umobix app

Per darti un piccolo assaggio di quello che può fare questo software, sappi che potrai venire a conoscenza di molte delle operazioni eseguite con il telefono spiato. In alcuni casi è possibile anche impostare alcuni blocchi da remoto.

Per organizzare le tue indagini potrai ususfurire di un comodo pannello di controllo. Questo, pur essendo in inglese, è così chiaro che può essere utilizzato anche da chi non conosce la lingua. Infatti, per ogni singola funzione ci saranno una serie di icone che renderanno tutto usufruibile anche per i meno anglofoni.

Altro fattore importante, soprattutto se vuoi tenere nascoste le tue indagini, è la discrezione offerta dall’app. Infatti, durante le fasi di installazione puoi decidere di rendere invisibile uMobix. Ciò ti permetterà di fare quello che devi senza che nessuno ti possa disturbare (o scoprire).

I costi sono alla portata di tutti e ci sono diverse possibilità di abbonamento. Come puoi vedere, i presupposti per essere un ottimo servizio ci sono. Se vuoi conoscere subito altri dettagli su l’app di uMobix vai ora al sito ufficiale cliccando qui.

Come funziona uMobix?

Ora che abbiamo fatto la conoscenza di uMobix è il momento di andare più a fondo e capire come funziona quest’app. Da ora analizzeremo ogni suo aspetto, così da avere una conoscenza completa del servizio.

Come si installa

Se vuoi utilizzare uMobix dovrai prima di tutto creare un account sul sito ufficiale, che trovi qui. Ti basta cliccare su “Try Now” in alto a destra ed inserire un indirizzo email ed una password. Dopodiché, dovrai scegliere uno degli abbonamenti disponibili. Fatto questo puoi passare all’installazione.

come si installa umobix

Per farlo dovrai avere il telefono da spiare nelle tue mani per non più di 10 minuti. Se vivi insieme alla persona da controllare, hai la tutta la notte a disposizione, mentre questa dorme.

In caso contrario, dovrai inventarti una scusa banale, come ad esempio chiedere in prestito il telefono per effettuare una telefonata urgente. Ovviamente, per risultare credibile il tuo cellullare dovrà essere scarico.

Se il dispositivo da spiare è un Android prima di ogni operazione dovrai disattivare Google Play Protect, altrimenti non potrai effettuare il download. Puoi farlo facendo tap sull’icona dell’account Google e, dal menù che comparirà, scegliere “Play Protect“.

Da qui, disabilita le seguenti voci:

  • Scansiona le app con Play Protect;
  • Migliora il rilevamento delle app dannose.

Adesso puoi continuare con l’installazione. In questa fase ti sarà anche richiesto di far diventare invisibile uMobix ed attivare il keylogger. Accetta entrambe le richieste.

Per quanto riguarda i dispositivi iPhone la procedura è al stessa. Se poi possiedi le credenziali iCloud puoi fare tutto da remoto. Tuttavia, tale pratica non sempre è consigliata, perché potrebbe essere attivo un riconoscimento a 2 fattori che invierà un OTP al proprietario (o proprietaria) del telefono, facendoti scoprire.

Cosa puoi farci

Ora che sai come installare uMobix, vediamo cosa ti permette di fare. Iniziamo dicendo che data la grande quantità di funzioni, qui riporteremo solo quelle più importanti. Per conoscerle tutte vai adesso al sito ufficiale, che trovi a questo link.

Se il telefono da spiare funziona con sistema iOS, potrai accedere a tutti i maggiori social network. Nel caso specifico di Facebook potrai muoverti all’interno del profilo come se fosse il tuo. Per Instagram, avrai il pieno accesso a tutte le informazioni. Inoltre, potrai leggere tutti i messaggi di WhatsApp, Messenger, Skype e gli altri social più importanti.

Potrai anche tracciare le chiamate, accedendo al registro. Per la navigazione in rete, puoi accedere alla cronologia, scoprire la lista preferiti, bloccare l’accesso a determinati siti e molto altro ancora! Leggi la lista completa di funzionalità cliccando qui.

come funziona umobix

Se invece devi spiare un telefono Android il pacchetto di funzioni si allarga. Prima di tutto la lista dei social ai quali avrai accesso si estende anche ad altre piattaforme. Un esempio su tutti è quello di Tinder. Quindi, se vuoi smascherare un tradimento, uMobix fa proprio al caso tuo.

Per le app di messaggistica potrai accedere anche a quelle più di nicchia come Viber o Telegram. Quest’ultima soprattutto è importantissima per controllare se tuo figlio si mette nei guai o sta frequentando qualche community tossica.

Ma la lista è appena cominciata. Ad esempio, puoi attivare un keylogger. Si tratta di un mini software che salverà per te tutti i caratteri digitati dalla tastiera. Questi potrai recuperarli poi all’interno di registri ordinati.

In caso di bisogno è possibile anche controllare la geolocalizzazione, il contenuto della galleria, il registro delle chiamate e leggere tutti gli SMS. Per quanto concerne la navigazione avrai accesso alla cronologia e, qualora lo ritieni necessario, potrai bloccare l’accesso a siti o eventuali download di app e file.

Un’altra funzione molto interessante riguarda la possibilità di bloccare da remoto alcuni numeri telefonici, eliminando sul nascere ogni chiamata. Questo ti permetterà di tenere lontano dai tuoi figli persone pericolose o solo moleste. Scopri tutti i dettagli sul sito ufficiale che trovi cliccando qui.

Prova gratuita

Quanto detto fino ad ora potrebbe dare un’ottima impressione di tutto il servizio. Di contro, se sei intenzionato ad utilizzare un’app spia, significa che c’è qualcosa di grosso in gioco e non puoi permetterti di andarci troppo leggero.

Così, prima di scegliere uMobix, ti consiglio verificare tu stesso le funzionalità dell’app attraverso la prova gratuita. Per farlo ti basta andare al sito ufficiale e cliccare su “Demo“.

Potrai vedere con i tuoi occhi cosa può fare quest’app. Inoltre, tale azione ti permetterà di entrare subito in confidenza con il pannello di controllo, così che quando inizierai le tue investigazioni vere e proprie, avrai la necessaria esperienza e potrai metterti subito all’opera!

uMobix: prezzo e piani tariffari

Come tutte le app spia valide e certificate, per utilizzare uMobix devi sottoscrivere un abbonamento. Va detto infatti che non esistono in questo campo software validi e gratuiti.

Tornando ai costi, questi non sono mai eccessivi, ed anche le fasce di abbonamento più alte non implicano mai investimenti troppo onerosi. Vediamoli tutti nel dettaglio:

Piano di abbonamento per Android:

  • Basic 1 mese x 29.99 $;
  • Full 1 mese x 59.99 $;
  • Full 3 mesi x 33.33 $ (al mese);
  • Full 6 mesi x 14.99 $ (al mese).

Piano abbonamento per iOS:

  • Basic 1 mese x 29.99 $;
  • Full 1 mese x 49.99 $;
  • Full 3 mesi x 26.66 $ (al mese);
  • Full 6 mesi x 12.49 $ (al mese).

Sappi che in entrambi i casi il livello di abbonamento Basic non include: la cronologia del browser, i segnalibri, il keylogger, i social media ed il tracciamento messaggi. Per ogni chiarimento puoi sempre contattare il servizio assistenza che sarà sempre pronto ad aiutarti! Scegli adesso l’abbonamento più adatto a te cliccando qui.

Recensioni ed opinioni su uMobix

Prima di chiudere, dobbiamo ancora effettuare un ultimo test, ovvero verificare cosa ne pensa l’utenza. A tal fine, leggiamo insieme alcune recensioni ed opinioni su uMobix.

Diciamo subito una cosa importantissima: su TrustPilot quest’app spia è giudicata eccellente con una valutazione di 4.4 stelle su 5! Un traguardo che non tutte si possono permettere.

umobix recensioni
umobix opinioni
umobix pareri

Anche andando nello specifico, i giudizi restano quasi sempre positivi. Ora che uMobix ha superato anche l’esame delle recensioni, puoi utilizzarlo senza preoccupazioni anche per le tue indagini. Procedi ora cliccando su questo link.

uMobix: domande frequenti e risposte

👉 È possibile installare uMobix a distanza?

No. L’unica situazione in cui è possibile installare uMobix a distanza è quando il telefono da controllare è un iPhone e si è in possesso delle credenziali iCloud. Tuttavia, fai sempre attenzione che non sia attivo un riconoscimento a 2 fattori.

👉 uMobix è affidabile?

Certamente. La tecnologia con cui tale app è stata realizzata è davvero all’avanguardia e può essere utilizzata senza problemi per il controllo parentale. Scopri ora tutte le funzioni disponibili cliccando qui.

👉 uMobix è a pagamento?

Sì, ma non si tratta mai di cifre elevate. Ad esempio, la fascia di abbonamento per un semestre prevede un costo di poco superiore ai 10 € mensili. Scopri di più cliccando qui.

👉 Dove va installata uMobix?

uMobix deve essere installata sul telefono che desideri spiare. In questo modo avrai la possibilità di controllare ogni movimento e monitorare la situazione. Per farti un’idea concreta di come funziona visiona la demo cliccando qui.

👉 Come difendersi da uMobix?

Il modo migliore per difendersi da uMobix è evitare che essa venga installata sul tuo telefono, anche perché una volta attiva può essere impostata come invisibile. Quindi, se sospetti di essere a rischio spionaggio, non lasciare mai il tuo cellullare incustodito e non prestarlo a persone di cui non ti fidi. Infine, imposta sempre un sistema di sblocco sicuro.

5/5 - (2 votes)

Leggi anche: