dodospy
Cerca
Close this search box.

Finte telecamere: guida alle migliori 7 in circolazione

finte telecamere

Quali sono le migliori finte telecamere? Quanto costano? Ci sono telecamere finte con sensore di movimento? Se cerchi le risposte a queste domande continua a leggere!

Tra i diversi dispositivi che ti permettono di alzare il livello di sicurezza e di controllo per le tue proprietà ci sono anche le finte telecamere.

In questo articolo ti mostro i migliori 7 modelli sul mercato. Inoltre, spiegheremo anche come installare una finta telecamera da esterno e come utilizzarla al meglio.

Finte telecamere da esterno: top 7

Ecco la nostra selezione delle migliori telecamere finte da esterno. Per ogni modello che ti presenteremo troverai tutte le informazioni necessarie per aiutarti a scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Buona lettura!

1. Finta telecamera con rotazione automatica

finta telecamera

La prima opzione della nostra lista è una finta telecamera con rotazione automatica (la trovi qui). Si tratta di un dispositivo davvero eccezionale.

Infatti, grazie al suo aspetto estremamente realistico trarrà in inganno ladri e malintenzionati. Inoltre, si tratta di una telecamera finta con sensore di movimento e LED rosso lampeggiante, in pratica sarà davvero difficile capire che si tratta di un falso!

Se cerci un dissuasore che tenga lontani ospiti indesiderati lo hai appena trovato. Prendilo ora cliccando su questo link.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎8.6 x 19.8 x 14.8 cm;
  • Peso: 300 g;
  • Durata batteria: 3 mesi;
  • Prezzo: circa 32 €.

2. Telecamera esterna finta

telecamera esterna finta

Ecco la Ex-Pro® una telecamera esterna finta con falso circuito di sicurezza (la trovi cliccando qui). Al pari dell’opzione precedente, si tratta di un ottimo dispositivo.

Ciò che la contraddistingue è il colore metallizzato, mentre a far sembrare più veritiero il modello ci sono:

  • un pannello solare (davvero funzionante);
  • un adesivo con avviso di circuito CCTV;
  • i LED rossi.

Per facilitare la sua installazione, nel kit che riceverai ci saranno anche le viti di montaggio e l’adesivo di avvertenza giallo e nero. La telecamera può essere alimentata sia da batterie che tramite pannello solare. Comprala ora cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎15 x 7.9 x 20 cm;
  • Peso: 260 g;
  • Durata batteria: 4 mesi;
  • Prezzo: circa 30 €.

3. Telecamera finta con led

telecamera finta con led

La prossima è una telecamera CCTV finta con led (la trovi qui). Il suo aspetto realistico la rende praticamente uguale ad una videocamera di sicurezza reale.

Si tratta di un dispositivo perfetto sia per l’uso interno sia per l’esterno. Infatti, puoi installarla sia tramite staffa, oppure direttamente al muro o al soffitto.

A rendere ancora più realistico il tutto ci sono anche dei led lampeggianti. Funzionale ed economico, si tratta di un dispositivo che renderà più sicuro il tuo ambiente. Acquistalo ora cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎‎32.4 x 10.4 x 6.6 cm;
  • Peso: 330 g;
  • Durata batteria: 4 mesi;
  • Prezzo: circa 17 €.

4. Telecamera finta da esterno

telecamera finta da esterno

Presentiamo ora una telecamera finta da esterno (eccola qui). Risulta perfetta per installarla all’esterno di una casa o un di un garage.

Ecco cosa la contraddistingue:

  • luce led rossa lampeggiante;
  • design professionale bianco e nero;
  • resistenza alle intemperie;
  • alimentazione a 2 batterie.

Si installa in un attimo e in caso di problemi è garantita per un anno. Metti la tua casa in sicurezza cliccando su questo link.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎‎22x 7.5 x 6 cm;
  • Peso: 240 g;
  • Durata batteria: 4 mesi;
  • Prezzo: circa 15 €.

5. Finta telecamera con led rosso lampeggiante

finta telecamera con led rosso lampeggiante

La quinta posizione della nostra classifica è occupata da una finta telecamera con led rosso lampeggiante (la trovi cliccando qui). Una volta installata sarà davvero difficile capire che si tratta di un falso.

Perfetta sia per applicazioni interne che esterne, questa finta telecamera si installa tramite una staffa ultraresistente che assicura la presa anche in caso di intemperie.

Infine, l’imitazione degli infrarossi dà l’impressione che il dispositivo sia sempre attivo, anche di notte. Acquistalo adesso cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎18 x 15 x 9 cm;
  • Peso: 310 g;
  • Durata batteria: 2 mesi;
  • Prezzo: circa 14 €.

6. Videocamera finta di sicurezza

videocamera finta

Questa è una videocamera finta di sicurezza tipo “bullet” (la trovi qui). Si tratta di una replica professionale di una fotocamera reale.

Il dispositivo simula il funzionamento di un vero rilevatore di movimento, rendendo molto difficile differenziare la telecamera simulata da una reale.

Si installa in 5 minuti anche grazie alla regolazione del supporto per orientare la telecamera nel punto desiderato. La sua struttura è resistente all’acqua e alla polvere.

Sicuramente uno dei modelli di telecamere finte da esterno più resistenti della nostra selezione. Prendila ora cliccando su questo link.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎‎8.5 x 8,5 x 8 cm;
  • Peso: 150 g;
  • Durata batteria: 2 mesi;
  • Prezzo: circa 13 €.

7. Telecamera finta condominio

telecamera finta condominio

Chiudiamo la nostra selezione con una telecamera finta da condominio (la trovi qui).

Si tratta di un modo semplice, economico e molto funzionale per prevenire furti e atti di vandalismo o più semplicemente dissuadere i più giovani dal giocare in giardino.

Il dispositivo si installa in un attimo e sembra una vera fotocamera con led lampeggiante. Compralo ora cliccando qui.

Dati tecnici:

  • Dimensioni: ‎‎13 x 13 x 10 cm;
  • Peso: 117 g;
  • Durata batteria: 2 mesi;
  • Prezzo: circa 12 €.

Come installare una finta telecamera

Ecco un pratico tutorial dove ti verrà spiegato come installare una finta telecamera. Sappi che si tratta di un’operazione estremamente semplice.

Ecco come installare una telecamera finta:

1. Scelta

La prima cosa da fare è individuare il modello più adatto alla tua situazione. Infatti, ci sono modelli sia per interno sia per esterno. Per rendere il tutto più realistico puoi anche scegliere una telecamera finta con sensore di movimento (n.1 della lista).

2. Scegli la posizione

Per la tua videocamera finta scegli un punto visibile e ben illuminato. Posiziona la telecamera in modo che simuli l’angolo di visuale di un vero dispositivo di sicurezza. Altro fattore importante è l’altezza di installazione: un posizionamento troppo alto potrebbe risultare inefficace; troppo basso al contrario potrebbe comportare un danneggiamento della videocamera.

3. Fissa la telecamera

Questo dipende dalla superfice dove installerai la telecamera. Ad esempio, se la superficie è in muratura, usa viti e tasselli. Invece, se la superficie è in legno o plastica, puoi usare viti o nastro biadesivo. In ogni caso, assicurati che la telecamera sia fissata saldamente.

4. Aggiungi dettagli realistici (opzionale)

Infine, sempre per aumentare l’effetto realismo e l’efficacia della tua falsa telecamera puoi collegare un finto filo per simulare il cablaggio. Se poi il dispositivo non li porta integrati, puoi anche installare un LED lampeggiante per simulare l’attivazione e l’avvio della registrazione.

Cosa sono le finte telecamere?

Quando si parla di finte telecamere ci si riferisce a dispositivi che imitano l’aspetto di vere telecamere di sorveglianza, ma che non sono in grado di registrare immagini o video.

Esse vengono utilizzate come deterrente contro i furti e altri atti criminali, dando l’impressione che un’area sia sottoposta a videosorveglianza.

Alcuni modelli sono dotati di LED lampeggianti o di sensori di movimento per simulare il comportamento di una vera telecamera.

Le finte telecamere da esterno sono spesso installate in combo con cartelli di avvertimento che indicano la presenza di un sistema di videosorveglianza.

finte telecamere da esterno

I vantaggi derivanti dall’utilizzare una finta telecamera da esterno sono diversi:

  • costo basso;
  • facilità di installazione (nessun cablaggio);
  • effetto deterrente.

Tuttavia, devi tenere conto del fatto che ci sono anche diversi svantaggi:

  • non offrono alcuna protezione reale in caso di furto o atto vandalico;
  • l’installazione di finte telecamere potrebbe essere illegale o soggetta a restrizioni.

Sul fatto che le finte telecamere siano efficaci è sempre in atto una controversia. Infatti, se da una parte la loro funzione come deterrente si dimostra valida, dall’altra c’è da tenere conto che si tratta di una sorta di “placebo“.

Di certo, a determinare l’efficacia di una finta telecamera è il livello di realismo del modello utilizzato, dove questo viene posizionato ed il livello di criminalità dell’area dove si vive.

Quindi, se cerchi un livello di sicurezza più alto, ti consiglio di leggere le nostre guide:

Vote

Leggi anche: